NAKED CAKE AGLI AGRUMI

 In Ricette

di Valentina Cappiello

Ingredienti:

Per la base sponge cake
– strati da cuocere separatamente in 3 teglie diametro 15 cm –

170 g di farina 00
30 g di farina di mandorle
o di mandorle pelate, leggermente tostate e frullate finemente con due cucchiai di farina presi dal totale
100 g di burro morbido a pezzetti
100 g di Grano cotto Chirico
200 g di zucchero semolato tipo Zefiro
150 g di uova
(circa 2 uova e 1/2)
10 g di lievito per dolci
i semini di mezza bacca di vaniglia Bourbon
la buccia grattugiata di mezza arancia non trattata
la buccia grattugiata di mezzo limone non trattato
un pizzico di sale

Per la chantilly al mascarpone ai fiori d’arancio

300 g di panna liquida fresca
125 g di mascarpone
2 o 3 gocce di olio essenziale alimentare di Neroli
oppure un cucchiaino e mezzo di essenza di fiori d’arancio

 

Procedimento:

In planetaria, con la frusta, o in una ciotola con le fruste elettriche, montate il burro morbido, il grano, lo zucchero, il pizzico di sale, la vaniglia e la scorza grattugiata degli agrumi fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete le uova, una alla volta, alternandole con le farine (00 e di mandorle) setacciate, fino ad esaurimento.
Pesate l’impasto e suddividete nelle tre teglie precedentemente spruzzate con lo staccante spray o imburrate, con il fondo ricoperto di carta forno e lateralmente infarinate. Cuocete a 180°C per 30 minuti circa, vale la prova stuzzicadenti.
Sfornate, fate raffreddare e sformate.
Preparate la chantilly.
In planetaria, montate la panna fredda insieme al mascarpone e al neroli o essenza di fiori d’arancio. Non montate troppo, altrimenti diventerà burro, basteranno pochi minuti.
Trasferite la crema in un sac à poche e farcite gli strati di sponge cake con uno strato di crema che sia alto circa quanto ogni strato di torta. Terminate con altra crema in superficie e stuccate leggermente la torta in modo che comunque siano ben visibili gli strati. Decorate a piacere con fiori e mandorle a lamelle.

– Il Grano cotto Chirico manterrà la sponge cake molto più umida e morbida e più a lungo.
– La dose totale di burro in questa ricetta è di 200 g: ho dimezzato sostituendo per metà con il Grano Cotto;
– Vi consiglio di cuocere ogni strato in una teglia, così non dovrete tagliare e avrete una cottura perfetta;
– potete sostituire l’aroma di fiori di arancio con la vaniglia o con l’aroma mandorla oppure intensificare gli agrumi con altra scorza grattugiata.

Recommended Posts
Seguici su